Xiaomi Power Bank – Conosci i power bank di Xiaomi

xiaomi powerbank

Il brand di smartphone Xiaomi è presente anche sul mercato dei power bank con vari modelli di cui parleremo su questa guida. Prima, però, conosciamo un po’ di più le sue principali caratteristiche e cosa li fa diversi dal resto.

Altri marchi di caricabatterie portatili consigliati:

Design e componenti di qualità: le chiavi del successo dei Xiaomi Power Bank

Si può affermare che il design delle Xiaomi Power Bank è uno dei più popolari presenti sul mercato dei caricabatterie portatili.

Il caratteristico design minimal, che gioca con le forme geometriche, di genere unicolore, ha stabilito un punto di riferimento sul mercato delle batterie, e proprio grazie a questo appeal guadagnato è stato copiato da altri marchi del settore, inoltre a essere vittima di molteplici falsificazioni di vari dei suoi modelli.

Tutte le Xiaomi Power Bank sono ricoperte da un alloggio di alluminio anodizzato che le protegge contro la corrosione, colpi e graffi. Inoltre, ognuno è elaborato in un unico pezzo di alluminio, dando così un aspetto molto elegante e curato.

Ma non è solo il design delle power bank Xiaomi la risposta a tutto questo successo, c’è anche da ringraziare le loro magnifiche prestazioni, dovute alla qualità dei suoi componenti e ai sistemi di protezione:

xiaomi sistemi di protezione
Sistemi di protezione Xiaomi Powerbanks

I suoi modelli incorporano un chip di controllo con 9 livelli di protezione elaborato da Texas Instruments che ottimizzano la ricarica e la scarica, riuscendo a ottenere un’efficienza di fino al 93% che permette trasferire una gran parte della sua energia durante la ricarica dei dispositivi.

In più, utilizzano batterie agli ioni di litio provviste da altri marchi come LG e Panasonic con una densità di energia che raggiunge i 725 Wh/L in modo da ottenere dimensioni più compatte e piccole dei powerbank.

Ora, vi presentiamo tutti i modelli di caricabatterie portatili del marchio Xiaomi e dove acquistarli originali, vi consigliamo di leggere prima i nostri consigli per acquistare un power bank, in modo da sapere veramente quale si adegua alle tue necessità di utilizzo e così scegliere la capacità (mAh) ideale:

Mi Power Bank 2 5000 mAh (2018)

Xiaomi ci offre attraverso questo power bank un compagno perfetto che si può portare da tutte le parti grazie al suo design ultrasottile di solo 10,7 mm di spessore, diventando così uno dei power bank più compatti sul mercato.

Questo modello (PLM10ZM) continua a non soffrire grandi cambiamenti grazie al suo prezzo competitivo, la sua affidabilità e la possibilità di soddisfare agli utenti che sono in cerca di un prodotto economico che sia capace di complementare il livello di carica del suo smartphone a una potenza più che accettabile (10W).

xiaomi-power-bank-5000mah

Al suo design compatto si unisce una costruzione solida che riunisce tutti i componenti interattivi in uno dei suoi bordi, da sinistra a destra abbiamo il pulsante di accensione, seguito da 4 luci LED che ci indicano il livello di carica –ognuna rappresenta un 25% della capacità totale-; subito dopo c’è l’ingresso micro USB e l’uscita USB.

Le specifiche fornite da Xiaomi per questo modello ci indicano che immagazzina un’energia da 18,5Wh ed è garantita una capacità reale da 3300mAh.

Inoltre, ha un’unica porta USB in uscita capace di fornire una potenza massima da 10W (5V/2.1A) e una porta di entrata micro USB che ammette fino a 2A, essendo possibile la sua ricarica al 100% in solo 3,5 ore se utilizziamo un caricabatterie da 10W (5V/2A).

ACQUISTA SU AMAZON

Xiaomi Power Banks 10000 mAh

Nella seguente tabella vi lasciamo un riassunto e messa a confronto degli attuali modelli da 10000mAh del marchio Xiaomi:

SpecificheMi 3 10000mAh Redmi 10000mAhMi 3 Fast Charge 10000mAhMi 3 Super Flash 10000mAh
xiaomi-powerbank-3-10000mah
ModelloPLM12ZMPB100LZM PLM13ZMPB1050ZM
Anno di lancio2018201920202020
Capacità10000mAh/37Wh10000mAh/37Wh10000mAh/37Wh10000mAh/36Wh
Capacità reale6000mAh5500mAh5500mAh5800mAh
Porta di entrataMicro-USB + USB-CMicro-USB + USB-CMicro-USB + USB-CUSB-C
Ricarica rapida entrata (Input)QC3.0 (18W max)QC3.0 (18W max)USB-C PD 24W
Tempo di ricarica (ore)4h a 18W / 6h a 10W7,5h a 10W4h a 18W / 6h a 10W3,2h a 18W / 5h a 10W
Nº Porte di uscita2222
Porte di uscita1x USB-C + 1x USB-A2x USB-A2x USB-A1x USB-C + 1x USB-A
Ricarica rapida uscita (Output)USB-C PD 18WQC3.0 (18W max)QC4.0 (27W max) + USB-C PD 40W
Potenza totale in uscita18W13W18W50W
Low Power Charging
Dimensioni15 x 7 x 1,4 cm15,1 x 7,4 x 1,5 cm14,8 x 7,4 x 1,53 cm17,8 x 7,5 x 2 cm
Peso250g490g288g232g
MaterialeAlluminioABSAlluminioABS
Colori disponibiliArgento, blu marinoBianco, neroArgento, blu marinoNero
DisponibilitàAmazon Aliexpress AmazonAmazonAliExpress

Conosci altri marchi e modelli con il nostro elenco dei Power banks da 10000mAh.

Mi Power Bank 2 10000 mAh (2016)

A breve distanza dal lancio della seconda versione del Mi Power Bank da 10000mAh (modello NDY-02-AN), Xiaomi ha deciso di lanciare sul mercato una nuova versione battezzata come Mi Power Bank 2 la quale, come segnalato dal nome, non è stata una semplice sostituzione del modello precedente, ma un cambiamento verso standard più in linea con le esigenze del mercato attuale dei power bank.

Allora, quali sono le novità introdotte da questo modello?

xiaomi power bank 2 10000 mah

Ricarica rapida bidirezionale. Xiaomi ha introdotto la tecnologia Quick Charge 2.0 alle porte USB in ingresso e in uscita, cioè, si può ricaricare il power bank in solo 4,20 ore se si collega a un caricabatterie con ricarica rapida QC2.0; invece, se si ricarica con un caricatore convenzionale da 10W (5V/2A) il tempo di ricarica sale a 6,20 ore, come minimo.

Permette anche di ricaricare in minor tempo tutti i dispositivi compatibili con QC2.0, grazie alla sua potenza in uscita con ricarica rapida: 5V/2A, 9V/2A e 12V/1,5A, questa si adegua al dispositivo collegato e fornisce un massimo da 18W.

Ricarica a bassa potenza. Un’altra nuova caratteristica inclusa nella Mi Power Bank 2 è il sistema Low Power Charging, cioè, la ricarica a bassa potenza di dispositivi come cuffie Bluetooth o smartband.

Come spiegato nella pagina ufficiale, premendo il pulsante di accensione due volte, il power bank automaticamente fornirà la corrente più bassa (60-25 mA) ai suddetti dispositivi.

Più sottile. Il nuovo modello è molto più compatto con solo 14,1 mm di spessore rispetto ai 22 mm del predecessore. La sua lunghezza, invece, è incrementata dai 91 mm ai 130 mm.

Migliori prestazioni. Un altro miglioramento conseguito è la sua capacità reale da 6900mAh, incrementata un 10% in più rispetto al predecessore, con una capacità reale da 6250 mAh.

Dove fallisce questa volta Xiaomi?

Non include un’altra porta di ricarica, rimanendo insufficiente per chi ha bisogno della ricarica in simultanea di dispositivi.

ACQUISTA SU AMAZON

Mi Power Bank 2S 10000 mAh (2018)

Il modello 2S, annunciato anche come 2I, è la prova dell’errore della Mi Power Bank 2 dovuto alla carenza di un fattore fondamentale per molti degli utenti: la mancanza di una seconda porta in uscita in modo da poter offrire la ricarica in simultanea di dispositivi.

xiaomi power bank 2s 10000mah

Sembra che Xiaomi, al meno nelle sue power bank, sempre lasciasse qualcosa da rimpiangere:

Lasciando da parte l’inclusione della seconda porta USB-A in uscita, non sono state realizzate modifiche significative a livello tecnologico -continua QC2.0- né ci sono miglioramenti nella capacità reale della batteria che, invece di aumentare, è scesa a 6500mAh.

Inoltre, queste modifiche, hanno causato l’aumento del peso del power bank in vari grammi, così come una leggera crescita nelle dimensioni.

Possiamo definire questo modello come un fallimento? Assolutamente no, è un power bank che entra perfettamente nella competizione del mercato attuale, anche se la sensazione è che Xiaomi avrebbe potuto fare meglio.

ACQUISTA SU AMAZON

Mi Power Bank Pro 2 10000 mAh (2016)

L’arrivo della porta USB tipo C al mondo degli smartphone è stata una rivoluzione tecnologica, essendo necessario ricoprire una nuova domanda per poter lavorare con le nuove tecnologie: compatibilità con la porta USB tipo C per offrire una ricarica più veloce.

xiaomi-powerbank-pro

Inoltre a includere tutte le funzionalità dei precedenti modelli da 10000mAh, il Mi Power bank Pro 2 (PLM03ZM), include una porta USB tipo C che, tuttavia, lavora solo come porta di entrata.

Il connettore USB Type C si sta includendo, poco a poco, sul mercato ed è un’opzione per sostituire la porta micro USB convenzionale.

Un’altra novità che offre rispetto al suo predecessore, è che questa versione Pro 2 ha uno spessore minore, la sua misura è di 12,58 mm, cioè un 42% più sottile di fronte al modello precedente.

xiaomi-powerbank-pro-usb-c

Il modello, conosciuto anche come Mi Slim Power Bank Pro 2 ammette Quick Charge 3.0 sia in uscita che in ingresso, ed è capace di ammettere un massimo da 18W (5V/2A, 9V/2A, 12V/1,5A) tramite la sua porta USB-C e fornirli tramite la sua porta USB-A, che possiamo tradurre come una ricarica bidirezionale più veloce.

In più è capace di ricaricare dispositivi che hanno bisogno di un voltaggio minore, come la Mi Band. Basta premere due volte il pulsante d’accensione del power bank e automaticamente cambia la modalità di ricarica.

ACQUISTA SU ALIEXPRESS

Mi Power Bank 3 10000mAh (2018)

Questa rinnovata power bank di Xiaomi include caratteristiche di tutte le versioni precedenti (Mi Power Bank 2, 2S, Pro/Pro 2), perché ha sia una porta USB-A in uscita che una porta USB-C (ingresso/uscita).

xiaomi power bank 3 10000mah

Un’altra novità di questo caricabatterie portatile è che ha il protocollo Power Delivery così come la ricarica rapida Quick Charge:

Sia la porta USB-A come quella micro USB sono compatibili con Quick Charge, mentre la porta USB-C è compatibile con Power Delivery, essendo 18W la potenza massima capace di fornire.

Il cambio a livello fisico non è radicale, tuttavia, le rifiniture dei bordi, così come gli abbinamenti cromatici disponibili, all-black o argento sul corpo con l’area superiore e inferiore in nero, fanno di questa nuova power bank un apparecchio alla moda, senza lasciare da parte il classico tocco minimal del marchio cinese.

A tutto questo aiutano le sue dimensioni, 15 x 7 x 1,4 cm, da far notare la sottigliezza, un elemento che lo fa diverso dai suoi predecessori.

ACQUISTA SU AMAZON

Mi Power Bank 3 10000mAh Fast Charge Version (2020) 🆕

Questa versione succede al PLM12ZM e, come di solito accade con i power bank Xiaomi, vengono introdotte infime modifiche estetiche, anche se ci sono varie modifiche importanti nelle sue specifiche.

Sono così simili il PLM12ZM e il PLM13ZM che possono anche confondersi!:

mi_power_bank_3_PLM12ZM_vs_PLM13ZM
Xiaomi Power bank 3 PLM12ZM vs PLM13ZM

Come puoi osservare nell’immagine, la novità più facile di apprezzare nel Mi Power Bank 3 Fast Charge Version è l’inclusione di una seconda porta USB-A. Tuttavia, è stata eliminata dalla porta USB-C la possibilità di lavorare come porta di uscita.

Entrambe le porte USB-A sono compatibili con la tecnologia Quick Charge 3.0 (5,1V/2,4A, 9V/2A, 12V/1,5A). Sono limitate a una potenza totale in uscita da 13,26W (5,1V/2,6A) tra le due.

Le porte di entrata (USB-C e Micro-USB) sono compatibili con Quick Charge 3.0 (5,1V/2,4A, 9V/2A, 12V/1,5A). NON possono utilizzarsi simultaneamente per ricaricare il power bank più velocemente.

La sua capacità reale è da 5500 mAh (a 5,1V/2,6A), immagazzina 37Wh e ha le seguenti dimensioni 14,8 x 7,4 x 1,53 cm.

ACQUISTA SU AMAZON

Mi Power Bank 3 10000mAh Super Flash Charging (2020) 🆕

Lo sviluppo e la progressiva diffusione delle diverse tecnologie di ricarica rapida ha creato nuove domande sul mercato dei power banks dove ogni volta è più importante la potenza che possa fornire un power bank.

Questo lo sa meglio di tutti Xiaomi, uno dei principali fabbricanti coinvolti nella “guerra della ricarica rapida” , una vera battaglia per vedere chi offre i tempi di ricarica più veloci.

I 18W del modello PLM12ZM sono diventati più un minimo che un massimo. Il nuovo modello Super Flash Charging (PB1050ZM) fornisce fino a 50W tra le sue due porte di uscita.

xiaomi mi power bank 3 superflash charging PB1050ZM 10000 mah

Possiede un totale di due porte USB: una tipo A e un’altra tipo C, essendo quest’ultimo bidirezionale (lavora come porta di entrata e uscita).

La porta USB-A fornisce una potenza massima da 27W (5V/3A, 9V/3A, 12V/25A, 20V/1,35A) mentre la porta USB-C raggiunge fino a 40W (5V/3A, 9V/3A, 10V/5A, 12V/3A, 15V/3A, 20V/2A) permettendoci ricaricare un ampio elenco di modelli di computer portatili del mercato.

Rispetto alla sua porta di entrata tipo C ammette un massimo da 24W (5V/3A, 9V/2,7A, 12V/2A, 15V/1,6A, 20V/1,2A).

Fisicamente neanche ha una chiara somiglianza con il suo predecessore: dimensioni da 17,8 x 7,5 x 2 cm e un peso da 232 grammi.

Il modello PB1050ZM  ha una capacità reale da 5800 mAh (a 5V/4A) così come i classici nove sistemi di protezione (contro cortocircuiti, sovravoltaggio, ecc.) che offre Xiaomi nei suoi modelli di power banks.

È anche compatibile con la modalità Low Power Charging che ti permetterà ricaricare qualsiasi accessorio, Xiaomi o meno: Mi Band 4 o 4C (smartbands in generale), casse o auricolari bluetooth, ecc.

Un gesto che si apprezza da parte di Xiaomi è l’inclusione di due cavi nella sua confezione: uno USB C a USB C e un altro USB A a USB C.

ACQUISTA SU ALIEXPRESS

Redmi Power Bank 10000mAh (2019) 🆕

Redmi è diventato un marchio famoso per essere l’entry-level degli smartphone Xiaomi, tuttavia, data la notorietà che ha raggiunto il nome, l’azienda cinese ha deciso trasformarlo nel 2019 nel marchio entry-level del gruppo.

Pian piano Redmi ha presentato gadget e dispositivi low cost iniziando (e non è una sorpresa) proprio dagli smartphone, la loro specialità.

Non è passato molto per presentare il suo power bank modello PB100LZM che possiede due porte di uscita USB A e due porte di entrata, una micro USB e un’altra tipo C.

redmi power bank PB100LZM 10000 mah

La ricarica del power bank è standard (5V/2,1A = 10W) in qualsiasi delle loro due porte e NON è possibile ricaricare il power bank utilizzando le due porte alla volta, perciò si tratta piuttosto di una comodità che di una funzionalità per accelerare la ricarica.

Le porte di uscita lavorano anche in ricarica standard offrendo una potenza massima da 12W ognuna (5V/2,4A) devi anche avere in considerazione che utilizzando entrambe alla volta la potenza totale si limita a 13W (5V/2,6A).

Il gran vantaggio dei modelli Redmi è che hanno le tecnologie Xiaomi dietro, così come i nove sistemi di protezione (contro cortocircuiti, sovravoltaggio, ecc.) o la funzionalità Low Power Charging a un prezzo abbastanza contenuto.

Il Redmi PB100LZM ha una capacità reale da 5500 mAh (a 5,1V/2,6A) e include (sotto alle porte di entrata) quattro spie LED che indicano il livello di ricarica.

Il suo corpo è di 15,1 x 7,4 x 1,5 cm ed è fabbricato in ABS e ha un peso da 490 grammi. Un aspetto negativo è la non incorporazione di nessun cavo con l’acquisto.

ACQUISTA SU AMAZON

Mi Wireless Power Bank 10000mAh (2018)

L’arrivo dei power bank con ricarica Qi wireless ha avuto un grande impatto, Xiaomi si è unito a questa tendenza e non ci ha messo molto tempo per lanciare i propri modelli:

xiaomi power bank wireless 10000 mah

Il modello Mi Wireless Power Bank PLM11ZM ha 10000mAh di capacità ed è dotato di un modulo di ricarica wireless Qi, due porte USB in uscita, una tipo A e un’altra tipo C ed è compatibile con i protocolli di ricarica rapida Quick Charge 3.0 e Power Delivery.

Nella modalità wireless fornisce fino a 10W (5V/2A) senza interferire con il resto dei processi di ricarica, in altre parole, è capace di ricaricare fino a tre dispositivi alla volta, utilizzando le ormai classiche porte USB-A e USB-C assieme alla base wireless.

Inoltre, la superficie di contatto per la ricarica senza fili è elaborata in materiale antiscivoli con la finalità di evitare incidenti. La distanza massima di separazione alla quale funziona l’induzione è di 5 mm.

La porta USB C incorporata è bidirezionale, ovvero, lavora sia in entrata che in uscita a una potenza, in entrambi i casi, da 18W (5V/3A, 9V/2A, 12V/1,5A).

Questo modello PLM11ZM possiede 6000 mAh di capacità reale (a 5V/3A) così come con tutti i sistemi di protezione (contro cortocircuiti, sovravoltaggio, ecc.) che offre Xiaomi in tutti i suoi power banks.

Include anche le classiche spie LED indicatrici del livello di carica: ognuna rappresenta il 25% di carica.

ACQUISTA SU AMAZON

Mi Wireless Power Bank Essential (2019) 🆕

L’altro modello offerto da Xiaomi nel suo catalogo è il Mi Wireless Power Bank Essential (su piattaforme internazionali come AliExpress lo puoi vedere nominato anche come Youth) WPB15ZM che possiede la stessa capacità di porte così come con la stessa apparenza fisica del modello PLM11ZM.

La differenza è che la porta USB C non è bidirezionale, ciò significa che potrai utilizzarlo esclusivamente per ricaricare il power bank e NON i tuoi dispositivi.

Tuttavia ciò, la porta USB C ammette fino a 18W di potenza attraverso la tecnologia Quick Charge 3.0, questo modello NON è compatibile con il protocollo Power Delivery.

Il resto delle specifiche tecniche sono identiche, perché la ricarica wireless continua a essere a 10W (5V/2A) e l’uscita nella porta USB-A è compatibile con Quick Charge 3.0 (5V/3A, 9V/2A, 12V/1,5A).

Le differenze nelle dimensioni e nel peso, secondo i dati che offerti da Xiaomi, sono praticamente impercettibili. Perciò ti starai chiedendo, come li distinguo se sono quasi identici fisicamente?

Il modo più semplice per differenziare entrambi i modelli è tramite la serigrafia che Xiaomi scrive sulle porte USB:

mi powerbank wireless PLM11ZM vs WPB15ZM)

Tuttavia, questa differenza la puoi notare solo quando il power bank si trovi nelle tue mani, perciò ti consigliamo, nel dubbio, metterti in contatto con il rivenditore per indicarti qual è il modello esatto dei due.

Ma perché fare due modelli così simili? Ha a che vedere molto con la filosofia dell’azienda cinese, perché cerca sempre di offrire il miglior prezzo e il massimo delle opzioni ai suoi potenziali clienti.

Il modello Essential ha un prezzo decisamente più competitivo per power banks da 10000mAh senza rinunciare alla ricarica rapida, anche se la porta USB lavori solo in ingresso, inoltre a includere, in confronto con i suoi rivali, la ricarica wireless Qi come “extra”.

Comunque, se ti interessa ricaricare dispositivi tramite la porta tipo C attraverso la tecnologia Power Delivery, ti consigliamo risparmiare un po’ di più e acquistare il modello PLM11ZM.

ACQUISTA SU AMAZON

Mi Wireless Power Bank 10000mAh 30W (2020) 🆕

Anche se a livello di design è simile ai due modelli precedenti, il Mi Wireless Power Bank da 30W nasconde più di una novità che lo fanno diventare un modello molto attraente e diverso alla concorrenza.

Mi-Wireless-Power-Bank-30W-WPB25ZM

Unico nel suo genere, il modello WPB25ZM include con l’acquisto una base di ricarica che ammette la ricarica del power bank a una potenza massima di 10W attraverso il chiamato “POGO-PIN” (la base lavora a 5V-20V/2,5A max.).

La sua porta USB-C lavora bidirezionalmente, potendo ricaricarsi a un massimo di 18W attraverso il protocollo Power Delivery. In uscita, invece, è capace di fornire fino a 30W.

D’altronde, la porta USB-A lavora con la tecnologia Quick Charge 4.0, permettendogli raggiungere i 27W di potenza.

La novità più importante è la sua base wireless, capace di fornire fino a 30W attraverso questa tecnologia, anche se sono pochi gli smartphone compatibili, perché è stato pensato per la serie Mi 10 (Ultra e 5G) e il Mi 9 Pro 5G.

La potenza totale di questo power bank è di 30W se utilizziamo solo le sue porte USB, se vogliamo utilizzare anche la base Qi, allora la potenza massima scende ai 15W.

La sua capacità reale è da 5600mAh (a 5V/3A), immagazzina 37Wh e ha le seguenti dimensioni 15,2 x 7,1 x 18,4 cm.

ACQUISTA SU ALIEXPRESS

Infine, ti lasciamo una tabella comparativa con le specifiche di ogni modello, sottolineando le differenze tra i tre:

SpecificheMi Power Bank WirelessMi Power Bank Wireless Essential/YouthMi Power Bank Wireless 30W
xiaomi-wireless-10000mahxiaomi-wireless-10000mahxiaomi-wireless-10000mah
ModelloPLM11ZMWPB15ZMWPB25ZM
Anno di lancio201820192020
Capacità10000mAh/37Wh10000mAh/37Wh10000mAh/37Wh
Capacità reale6000mAh5800mAh5600mAh
Porta di entrataUSB-CUSB-CUSB-C + POGO-PIN
Ricarica rapida entrata (Input)USB-C PD 18WUSB-C QC3.0 18WUSB-C PD 18W
POGO-PIN 10W
Tempo di ricarica (ore)4h a 18W / 6h a 10W4h a 18W / 6h a 10W4h a 18W / 6h a 10W
Nº Porte di uscita212
Porte di uscita1x USB-C + 1x USB-A1x USB-A1x USB-C + 1x USB-A
Ricarica rapida uscita (Output)USB-C PD 18W + QC 3.0 (18W max)QC 3.0 (18W max)USB-C PD 18W + QC 4.0 (27W max)
Potenza totale in uscita15W15W30W (solo USB), 15W (Wireless + USB)
Ricarica wireless10W10W30W
Low Power Charging
Dimensioni14,8 x 7,2 x 1,8 cm14,8 x 7,1 x 1,6 cm15,2 x 7,1 x 1,8 cm
Peso250g230g350g
MaterialeABSABSABS
Colori disponibiliNeroBianco, neroNero
DisponibilitàAmazon
AliExpress
Amazon
AliExpress
AliExpress

Xiaomi Power Banks 20000 mAh

Ora, vi presentiamo i modelli di maggior capacità di Xiaomi, ideali per condividerli in famiglia, con gli amici o con chi vuoi.

Una volta, un utente di Reddit ha scherzato dicendo che si potrebbero mettere insieme vari di questi power bank e così fare competenza alle Tesla Powerwall a un prezzo minore.

Qui potete vedere una tabella nella quale mettiamo a confronto le ultime versioni Xiaomi da 20000mAh disponibili:

SpecificheMi 2C 20000mAh Mi 3 Pro 20000mAh Mi 3 Super Flash 20000mAhRedmi 20000mAh
xiaomi-powerbank-2c-20000mahxiaomi-3-20000mahxiaomi-powerbank-super-flash-20000mahxiaomi-powerbank-redmi-20000mah
ModelloPLM06ZMPLM07ZMPB2050ZM PB200LZM
Anno di lancio2017201920202019
Capacità20000mAh/74Wh20000mAh/74Wh20000mAh/74Wh20000mAh/74Wh
Capacità reale13000mAh12600mAh12000mAh12000mAh
Porta di entrataMicro-USBUSB-CUSB-CMicro-USB + USB-C
Ricarica rapida entrata (Input)QC3.0 (18W max)USB-C PD 45WUSB-C PD 45WQC3.0 (18W max)
Tempo di ricarica (ore)6,7h 18W / 10h a 10W4,5h 45W / 11h a 10W4,5h 45W / 11h a 10W6,8h 18W / 10h a 10W
Nº Porte di uscita2332
Porte di uscita2x USB-A1x USB-C + 2x USB-A1x USB-C + 2x USB-A2x USB-A
Ricarica rapida uscita (Output)QC3.0 (18W max)QC3.0 (18W max) + USB-C PD 45WQC4.0 (27W max) + USB-C PD 45WQC3.0 (18W max)
Potenza totale in uscita18W45W50W18W
Low Power Charging
Dimensioni14,9 x 69,6 x 23,9 cm15 x 7,3 x 2,7cm15,35 x 7,35 x 2,75 cm15,4 x 7,36 x 2,73 cm
Peso328g440g500g420g
MaterialePC + ABSPC + ABSABSABS
Colori disponibiliBiancoNeroNeroBianco, nero
DisponibilitàAmazonAmazonAliexpressAmazon

Conosci altri marchi e modelli con il nostro elenco dei Power banks da 20000mAh.

Mi Power Bank 2 20000 mAh (2017)

La Xiaomi Power Bank 2 da 20000 mAh è l’incaricata di sostituire la prima versione da 20000 mAh (PLM04ZM), ma qual è la differenza tra l’una e l’altra?

A semplice vista, grazie alla sua estetica minimal, è quasi inapprezzabile il cambio nelle dimensioni, più compatta e leggera questa nuova versione, tuttavia, il grande cambiamento lo vediamo nelle specifiche:

xiaomi 20000mah v1 vs v2

Anche se la capacità rimane la stessa, 20000mAh, questa nuova versione include come novità l’utilizzo di celle Li-Po rispetto alla versione precedente (Li-ion) e, inoltre, immagazzina più energia (77Wh vs 72Wh). In più, questo power bank ha una capacità reale da 14000 mAh in uscita (5,1V).

Come avrai notato dalle specifiche, ammette il protocollo Quick Charge 3.0 in entrambe le porte simultaneamente, permettendo così di ricaricare il tuo smartphone come se utilizzassi il caricabatterie originale.

Inoltre, la porta micro USB in ingresso è anche compatibile con Quick Charge, potendosi ricaricare in minor tempo con l’utilizzo di un caricatore compatibile.

xiaomi 20000mah

Questo power bank ammette ricarica/scarica in simultanea (Pass Through Charging), cioè, puoi ricaricare il tuo caricabatterie portatile Xiaomi mentre ricarichi il tuo smartphone.

Nello stesso modo, puoi ricaricare dispositivi che non hanno bisogno di tanta potenza, come una smartband o uno smartwatch, grazie al sistema Low Power Charging, il quale si attiva premendo due volte il pulsante Power.

ACQUISTA SU GEARBEST

Xiaomi Power Bank 2C 20000 mAh (2017)

Anche se il modello PLM06ZM può sembrare uguale al Mi Power Bank da 20000 mAh, dal quale, infatti, eredita caratteristiche; non è esattamente uguale. Possiamo definirlo come la versione premium dell’originale.

xiaomi powerbank 2c 20000 mAh

Paradossalmente, la batteria continua ad avere un capacità da 74Wh, essendo la sua capacità reale da 13000 mAh, d’altronde, ammette anche la ricarica rapida Quick Charge 3.0 bidirezionale.

Riguardo alle sue dimensioni e peso non ci sono grandi cambi, le cifre sono, infatti, simili (guardare la tabella sotto), questo power bank da 20000mAh pesa 10 grammi in meno, cioè, 328 grammi.

confronto xiaomi 20000 mAh

Rispetto alla sua costruzione, questo power bank è elaborato in una combinazione di plastica: PC e ABS, che permettono una maggiore resistenza ai colpi e una buona resistenza contro il calore. Come il resto delle batterie Xiaomi, include 9 sistemi di protezione.

Come succede con gli altri nuovi modelli di power bank, mantenendo premuto il pulsante di accensione, puoi attivare la funzione Low Power Charging, con la quale potrai ricaricare in un modo sicuro piccoli apparecchi, come smartwatch o smartband. Include, come il resto dei modelli, 4 luci LED che rappresentano, ognuna, un 25% del livello di carica del power bank.

ACQUISTA SU AMAZON

Mi Power Bank 3 Pro 20000 mAh (2019)

Una delle maggiori virtù dell’azienda cinese è la sua capacità di lanciare prodotti che si trovano in un rapporto qualità-prezzo quasi imbattibile; questo aggiornamento della loro power bank da 20000mAh (modello PLM07ZM) è una prova.

Inizialmente, l’aspetto fisico è stato modificato leggermente nella sua morfologia, tuttavia, Xiaomi vuole scommettere ora su uno stile all black invece del vecchio all white che ha caratterizzato tutti i suoi modelli precedenti da 20000mAh –e al quale eravamo abituati-.

Validità del modello precedente + Avanguardia nei protocolli di ricarica: non solo l’aspetto fisico ha sofferto modifiche in questo power bank, anche se, come succede all’esterno, all’interno vediamo elementi comuni con il suo predecessore come la compatibilità con QC3.0, due porte USB-A o la modalità di ricarica a bassa potenza (Low Power Charging).

powerbank xiaomi 3 20000mah

Il cambio è rappresentato dall’inclusione della porta USB-C, che si trova tra le due porte USB-A, perché, essendo compatibile con la tecnologia Power Delivery, è capace di fornire fino a 45W, diventando così un power bank con la capacità di ricaricare dispositivi che hanno bisogno di più potenza, come un portatile.

Ugualmente, elementi come la ricarica bidirezionale, i sistemi di protezione e la ricarica e scarica in simultanea, così come le luci LED che indicano il livello di carica della power bank sono anche disponibili in questo nuovo modello PLM07ZM di Xiaomi che, tuttavia, ha superato in peso al suo predecessore, con, approssimativamente, 440 grammi.

ACQUISTA SU AMAZON

Mi Power Bank 3 20000mAh Super Flash Charging (2020) 🆕

Assieme alla presentazione del power bank Super Flash Charging de 10000mAh (PB1050ZM) Xiaomi ha annunciato un modello per tutti gli utenti ai quali quella capacità fosse insufficiente: si tratta del PB2050ZM, meglio noto come Mi Power Bank 3 Super Flash Charging (essendo parte anche della terza generazione di power banks lanciati).

Il modello PB2050ZM ha una capacità nominale da 12000 mAh (a 5V/5,4A) e 74 Wh di energia immagazzinata (a 3,7V).

mi power bank 3 super flash charging 20000mah PB2050ZM

Questo power bank possiede tre porte: una tipo USB C che è bidirezionale (lavora sia in uscita che in ingresso) e due USB A che lavorano esclusivamente in uscita.

La porta USB C quando lavora come porta di entrata è capace di ammettere fino a 45W di potenza (5V/3A, 9V/3A, 12V/3A, 15V/3A, 20V/2,25A) permettendogli di ricaricarsi (da 0 a 100%) in sole 4,5 ore.

La ricarica del power bank con un caricabatterie standard (10W) ci metterebbe 11 ore.

Invece, in uscita, la porta USB C compatibile con Power Delivery è capace di fornire fino a 40W di potenza (5V/3A, 9V/3A, 12V/3A, 15V/3A, 20V/2A)  permettendogli ricaricare tantissimi modelli di computer portatile presenti sul mercato.

Inoltre, possiede due porte USB A capaci di fornire fino a 27W di potenza (5V/3A, 9V/3A, 12V/2,25A, 20V/1,35A) essendo compatibili con Quick Charge 4.0. Attenzione, quando utilizzi entrambe le porte la tensione scende a 5V (3A max.).

È fabbricato in plastica ABS, ha le seguenti dimensioni 15,35 x 7,35 x 2,75 cm e un peso approssimativo di 500 grammi.

ACQUISTA SU ALIEXPRESS

Redmi Fast Charge Power Bank 20000mAh (2019) 🆕

Questo modello PB200LZM da 20000mAh completa la prima generazione di power banks Redmi e segue, in linee generali, la stessa linea low-cost del marchio anche se «alza l’asticella» un po’.

Perché lo affermiamo? Perché include la tecnologia di ricarica rapida Quick Charge 3.0, imprescindibile oggi giorno per un power bank da 20000mAh.

redmi fast charge power bank 20000mah PB200LZM

Questo power bank possiede due porte di entrata, una micro USB e l’altra USB C, entrambe ammettono la ricarica rapida a 18W (5V/2,1A, 9V/2,1A, 12V/1,5A).

Attenzione: le due porte NON possono essere utilizzate in simultanea per la ricarica del power bank.

Inoltre, possiede due porte di uscita USB A capaci di fornire fino a 18W (5V/2,1A, 9V/2,1A, 12V/1,5A). Utilizzandole assieme forniscono un massimo da 5,1V/3,6A tra le due.

La porta tipo C di questo power bank NON lavora in uscita.

La sua capacità nominale è da 12000mAh (a 5,1V/3,6A) e ha un’energia immagazzinata da 74 Wh (a 3,7V).

Le sue dimensioni sono 15.40 x 7.36 x 2.73 cm e il suo peso è di approssimativamente 420 grammi. Il suo corpo è fabbricato in plastica ABS. È compatibile con Low Power Charging.

Come accade con il modello da 10000mAh, non include cavi con l’acquisto.

ACQUISTA SU AMAZON

Mi Power Bank 3 30000mAh Quick Charge Edition

La terza generazione dei power banks Xiaomi si è focalizzata nell’incorporazione della ricarica rapida alle sue due principali fasce di capacità (10000mAh e 20000mAh).

Tuttavia, il modello PB3018ZM ha una particolarità: è il debutto di XIaomi nei power bank con una capacità da 30000mAh, enorme!

mi power bank 3 quick charge 30000mah PB3018ZM

Il Mi Power Bank 3 Quick Charge Edition è il power bank di maggior capacità tra tutti i modelli Xiaomi e ha una capacità nominale da 18000mAh (a 5V/3,6A) e un’energia immagazzinata da 111 Wh (a 3,7) facendolo non adatto per portarlo sull’aereo.

Possiede due porte di entrata: una tipo Micro USB che ammette una potenza massima di ricarica da 18W (5V/3A, 9V/2A) e un’altra tipo USB C capace di ammettere fino a 24W grazie al protocollo Power Delivery (5V/3A, 9V/2,6A).

Utilizzando un caricabatterie compatibile con PD da 24W è possibile ricaricare il power bank tramite la porta USB C da 0 a 100% in 7 ore, mentre utilizzando la porta micro USB (limitata a 18W) il tempo minimo sarebbe da 10 ore.

Le porte di uscita sono in totale tre: l’USB C (bidirezionale) capace di fornire fino a 18W tramite PD (5V/3A, 9V/2A, 12V/1,5A) e due USB A che forniscono fino a 18W grazie al protocollo Quick Charge 3.0 (5V/3A, 9V/2A, 12V/1,5A).

Possiede, come tutti gli altri power banks del marchio, nove sistemi di protezione e sicurezza e con la funzionalità Low Power Charging.

Fabbricato in plastica ABS, come il resto dei modelli, ha delle dimensioni da 15,5 x 7,2 x 3,9 cm e un peso di, approssimativamente, 658 grammi.

ACQUISTA SU ALIEXPRESS

Testing Xiaomi Power banks

Nella seguente tabella potete consultare alcuni dati che possono essere del vostro interesse riguardanti ai risultati ottenuti nelle nostre analisi di Ricarica/Scarica Standard (5V) nei power bank Xiaomi:

  • Capacità nominale ed energia immagazzinata
  • Tempo di ricarica
  • Capacità reale ed energia ottenuta nella scarica
  • Efficienza nella scarica

Puoi informarti in maniera più dettagliata visitando questa sezione.

ModelRated CapacityRated EnergyCharging TimeActual Output CapacityOutput EnergyConversion Rate
PLM02ZM10.000mAh38,50Wh5,71h6.646mAh33,84Wh87,90%
PLM09ZM10.000mAh37,00Wh6,02h6.358mAh31,82Wh86,00%
PLM01ZM10.180mAh39,19Wh6,82h7.117mAh35,46Wh90,48%
PLM10ZM5.000mAh18,50Wh2,69h3.019mAh15,17Wh82,00%
PLM03ZM10.000mAh38,50Wh5,62h7.198mAh35,47Wh92,13%
PLM07ZM20.000mAh74,00Wh8,05h14.534mAh71,06Wh96,03%
PLM11ZM10.000mAh37,00Wh4,38h6.496mAh32,92Wh88,97%

Attualmente, abbiamo testato 7 power banks di Xiaomi. Vuoi che analizzassimo qualche modello in specifico? Lascia un commento alla fine di questo articolo!

Se, inoltre ai Xiaomi, vuoi conoscere altre opzioni di power bank, puoi consultare i nostri elenchi:

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments